Sociale e Sanitą

Siti tematici


Per approfondire

Per informazioni


Home > Sociale e Sanitą

Area Anziani

Misure per garantire la difesa del potere d'acquisto ad anziani e a famiglie a basso reddito

Accordo siglato per l'anno 2016

PUNTOINSIEME: assistenza continua alla persona non autosufficiente

PuntoInsieme è un servizio rivolto alle persone anziane non autosufficienti e ai loro familiari.
Di fatto costituisce la porta d'ingresso ai servizi ed alle prestazioni in favore delle persone che non sono più in grado di provvedere autonomamente alle necessità di tutti i giorni.

Ha sede presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Borgo a Mozzano.
Servizio Sociale Professionale: Assistente Sociale Marcella Cappelli tel. 0583/820434

Chi può rivolgersi al PuntoInsieme

La persona anziana non autosufficiente o i suoi familiari, dopo averne parlato con il medico curante. Ma può farlo anche un conoscente o un operatore del volontariato.

Perchè rivolgersi al PuntoInsieme

Per segnalare un bisogno rilevante di assistenza di una persona considerata non autosufficiente, anziana e non.

Cosa fa il PuntoInsieme

L'Assistente Sociale  ti consegnerà la scheda di segnalazione e ti aiuterà a compilarla. Dovranno essere forniti tutti i dettagli circa lo stato di salute della persona anziana per la quale viene richiesta assistenza.
Un equipe di operatori qualificati provvederà ad effettuare una valutazione attenta di ciascun singolo caso e a definire il progetto personalizzato, ovvero il pacchetto di prestazioni ed interventi più appropriati alle condizioni di bisogno della persona non autosufficiente.
Oltre al piano di prestazioni personalizzato verrà nominato un referente, la persona alla quale rivolgersi durante l'intero percorso per avere tutte le risposte che cerchi.
La definizione del progetto personalizzato dovrà avvenire al massimo entro un mese dalla presentazione della segnalazione. Il progetto personalizzato dovrà essere condiviso e sottoscritto tra i familiari dell'assistito e gli operatori del distretto socio-sanitario.

 

SERVIZI DOMICILIARI

 

Assistenza Domiciliare

E’ un servizio che fornisce gli aiuti necessari per svolgere alcune attività quotidiane (interventi per la cura della persona, la pulizia della casa, la preparazione dei pasti, l’accompagnamento esterno) agli anziani in situazione di limitata autonomia e agli adulti disabili che vivono soli o in coppia e sono privi di aiuti familiari. Lo scopo è quello di mantenere la persona nel proprio ambiente di vita , favorire la vita di relazione, dare sostegno alla famiglia coinvolta del progetto assistenziale. Al fine di attivare interventi di prevenzione e per soddisfare gli straordinari bisogni di assistenza di base delle persone anziane che versino in condizioni di non autosufficienza, viene erogata l’Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) con l’assistenza domiciliare infermieristica e riabilitativa erogata dai Servizi Sanitari Distrettuali della ASL 2 di residenza dell’anziano.

E’ prevista la compartecipazione al costo del servizio da parte dei soggetti tenuto conto della situazione economica, come previsto dal Regolamento Comunale.

Tali interventi vengono attivati rivolgendosi presso la sede del Servizio Sociale Professionale.

 

Telesoccorso

E’ un servizio di pronto intervento che garantisce un rapido soccorso alle persone anziane che si trovano in situazioni di rischio sanitario e sociale. Il telesoccorso assicura una copertura assistenziale 24 ore su 24 mediante apparecchio telefonico  che rende semplice e automatica la richiesta di un intervento socio-sanitario alla centrale operativa.  Rappresenta anche un supporto pratico e psicologico all’anziano e ai suoi familiari. La persona anziana viene dotata di un apposito telecomando collegato con una centrale operativa in grado di consultare una scheda anagrafica ed inviare gli opportuni aiuti. Il servizio è completamente gratuito.

 Il servizio viene attivato rivolgendosi al Servizio Sociale Professionale.

Dati per l’attivazione TELESOCCORSO

Modello Richiesta TELESOCCORSO

 

Contributi economici

Gli interventi di natura economica sono erogati allo scopo di favorire il miglioramento delle condizioni di vita degli anziani, prevenire situazioni di aggravamento dello stato di bisogno in cui si trova la persona e quindi evitare il ricorso all’istituzionalizzazione.

La tipologia e l'importo del contributo variano in base alla gravità del disagio e al numero dei componenti il nucleo familiare. Sono concessi sulla base del regolamento, delle risorse disponibili, del calcolo dell' ISEE e dell'autonoma valutazione professionale dell'Assistente Sociale.

I contributi economici vengono erogati rivolgendosi al Servizio Sociale Professionale che valuterà l'esistenza dei requisiti per la loro erogazione.

Modello Richiesta CONTRIBUTO ECONOMICO

Attività di socializzazione

Sono  attività di promozione sociale a favore degli anziani, proposte nel Comune di Borgo a Mozzano, finalizzate al benessere, alla qualità della vita socialmente e fisicamente attiva, all'inclusione sociale,  alla partecipazione e socializzazione. Vengono organizzate gite e soggiorno marino per 15 giorni e la spesa è a totale carico della persona.

Il servizio viene attivato rivolgendosi al Servizio Sociale Professionale.

 

SERVIZI RESIDENZIALI E SEMI-RESIDENZIALI

Inserimento in Strutture Residenziali (RSA) e Integrazione retta sociale

Il ricovero di anziani in strutture residenziali è realizzabile solo nel caso accertato in cui non è possibile mantenere la persona nel proprio ambiente familiare e per i quali  non è possibile una forma di assistenza continua. Il progetto d’inserimento viene elaborato dalla Commissione U.V.M. ( Unità di Valutazione Multidisciplinare) della ASL 2 e con l’Assistente Sociale del Comune di Borgo a Mozzano , operativa nella zona-distretto con sede a Fornaci di Barga e prevede:

  1. La valutazione della condizione di non autosufficienza
  2. L’individuazione del livello di gravità del bisogno
  3. La progettazione del percorso assistenziale avviene tramite l’elaborazione di un P.A.P. ( Percorso Assistenziale Personalizzato).

Al pagamento delle spese di ricovero l’ospite provvede con propri redditi di qualunque natura (pensioni, rendite, indennità) e con il proprio patrimonio mobiliare e immobiliare sulla base del suo ISEE.

Qualora i redditi del beneficiario non comporti la copertura del 100% del costo della retta, verrà valutata anche la situazione economica e patrimoniale del coniuge, dei figli e degli altri parenti tenuti agli alimenti sulla base dell’ISE di ciascuno.

Il Comune provvede ad integrare il pagamento della retta nel caso in cui il reddito dell’anziano e dei suoi familiari non siano sufficienti a coprire l’intera spesa, nei limiti di disponibilità delle risorse finanziarie a bilancio dell’Ente.

Il servizio viene attivato rivolgendosi al Servizio Sociale Professionale.

 

 Inserimento in centri diurni e integrazione retta

I centri diurni per anziani sono servizi semi-residenziali di natura socio-assistenziale che sono attivati all’interno delle due strutture presenti nel territorio comunale (Centro Accoglienza Anziani di Borgo a Mozzano e Casa Famiglia “D.Alessio Bachini” di Corsagna). Rappresentano uno strumento di integrazione sociale con finalità di aggregazione, sollievo alla famiglia  e assistenza all’anziano autosufficiente o parzialmente autosufficiente. La permanenza presso la sede è limitata alle ore diurne  E’ previsto il pagamento di una quota giornaliera  e  l’ospite deve  provvedere con propri redditi di qualunque natura (pensioni, rendite, indennità) e con il proprio patrimonio mobiliare e immobiliare sulla base del suo ISEE.

Il servizio viene attivato rivolgendosi al Servizio Sociale Professionale.

 

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI BORGO A MOZZANO
Denominazione Struttura Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia 
Centro Accoglienza Anziani Via San Francesco, 3 - 55023 Borgo a Mozzano Lu 0583/8073302  0583/8073303 info@misericordia.borgo.org

Privata
RSA  
BIA
CD

Casa famiglia "Don alessio Bachini" Via Postabbio - 55023 Corsagna Lu 0583/832020 0583/832200 segreteria@misericordiacorsagna.it Privata
RSA
CD 

 

 

 

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI ZONA VALLE DEL SERCHIO
Denominazione      Struttura Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia 
Villa di Riposo Giovanni Pascoli Via Roma, 32 - 55051 Barga Lu 0583/711176 0583/723982 villapascoli@libero.it Privata
RSA  
BIA                     
Residenza Assistenziale Belvedere Via del Pretorio, 22 - 55051 Barga Lu 0583/711337 belvederersa@tiscali.it Privata
RSA  
BIA
R.S.A. Pierotti Via della Rocca, 1 - 55025 Coreglia Antelminelli Lu 0583/78010 aziendausl2lucca@postacert.toscana.it Pubblica                 Aziendale                                       RSA
R.S.A. Paoli     Puccetti Località Casette, via San Luigi, 6 - 55027 Gallicano Lu 0583/74177 aziendausl2lucca@postacert.toscana.it Pubblica                 Aziendale                                       RSA
Centro Alzheimer Domus Aurea

Via G. Pascoli
55032 Castelnuovo Garfagnana Lu

0583/641799 centroalzheimercastelnuovo@gmail.com Centro Diurno Alzheimer                                      RSA
torna indietro