Il Comune

Siti tematici


Per informazioni


Home

Notizie

Costituita la Commissione Speciale Lavoro, Solidarietą e Pari Opportunitą

A Borgo a Mozzano si è costituita la prima Commissione Speciale Lavoro, Solidarietà e Pari opportunità.
Le commissioni speciali, organismi extraconsiliari, sono uno strumento fortemente voluto dal Consiglio comunale per discutere sui temi importanti per la cittadinanza. 
L’obiettivo è quello di creare degli organismi composti da consiglieri e da cittadini con la funzione di promuovere il dibattito sui temi di volta in volta affrontati, stimolare il Consiglio comunale e l’Amministrazione comunale, approfondire alcune tematiche importanti. 
La prima commissione costituita è quella che sicuramente in questo momento tratta i temi più pressanti e critici, quelli del lavoro e della crisi sociale, economica ed occupazionale in atto a livello mondiale e nazionale. 
La Commissione è composta da 13 persone; ha assunto la carica di presidente Elena Ghiloni, consigliere comunale, di vicepresidente Armando Fancelli e di segretario Daniele Luciani. 
Si riunirà nuovamente la prossima settimana e avrà come punti all’Ordine del Giorno l’analisi delle situazioni lavorative locali, che in questo anno hanno avuto ripercussioni sociali sul nostro territorio e destato preoccupazione nell’ opinione pubblica (per questo saranno invitati alcuni rappresentanti sindacali), e la predisposizione di un invito alle altre amministrazioni della Valle a promuovere la creazione delle commissioni anche negli altri Comuni. 
“Le commissioni ― spiega Elena Ghiloni ― saranno caratterizzate da flessibilità; alle riunioni potranno essere invitati a partecipare tutti coloro che possono portare un contributo alla discussione. Il primo incontro della Commissione Speciale Lavoro― conclude il presidente ― è stato caratterizzato da molto interesse dei partecipanti e tanta voglia di fare, sono infatti emerse già parecchie idee interessanti”.

(16-11-2009)

torna indietro