Il Comune

Siti tematici


Per informazioni


Home

Notizie

Olimpiadi 2008: il Consiglio comunale Ŕ con Amnesty International

Il Consiglio comunale, nella seduta del 28 aprile 2008, ha votato l’adesione alla campagna mondiale promossa da Amnesty International “Pechino 2008: Olimpiadi e diritti umani in Cina”.
La campagna è nata con l’obiettivo di far rispettare al governo di Pechino, che ospiterà le prossime olimpiadi, l’impegno di “aiutare lo sviluppo dei diritti umani” assunto dinanzi al Comitato olimpico internazionale nell’aprile 2001. Fra le richieste poste da Amnesty International, l’adozione di provvedimenti che riducano l’applicazione della pena di morte fino all’abolizione completa, l’applicazione di processi equi e di forme di detenzione nel rispetto delle norme internazionali sui diritti umani.

(8-05-2008)

torna indietro