Finanze e tributi

Siti tematici


Per informazioni


Home > Finanze e tributi > Ufficio Ragioneria

Rendiconto 2006

Il Consiglio Comunale, con delibera n. 51 dell'11 luglio 2007, ha approvato il Rendiconto della gestione per l'esercizio finanziario 2006 (costituito dal Conto del bilancio, dal Conto Economico e dal Conto del Patrimonio), nonchè gli allegati previsti dalla normativa vigente.

 

Nell'ambito dei documenti che costituiscono il rendiconto di gestione, il Conto del bilancio dimostra i risultati finali della gestione finanziaria, rispetto alle previsioni contenute nel bilancio annuale. Analizza a posteriori l'andamento della gestione finanziaria dell'ente locale, fornendo un supporto al miglioramento progressivo dell'attendibilità delle previsioni di bilancio.

E' possibile scaricare il testo integrale del Conto del bilancio 2006:

 

E' possibile scaricare anche i prospetti riassuntivi della gestione finanziaria dell'ente:

 

Completano il Rendiconto della gestione i documenti costituenti la cosiddetta contabilità economica dell'ente locale, in particolare:

Il Prospetto di conciliazione è lo strumento previsto dal legislatore per raccordare i risultati della contabilità finanziaria con la rendicontazione derivante dall'applicazione dei principi della contabilità economica.
Il Conto del patrimonio è il documento di rendicontazione annuale dei risultati della gestione patrimoniale dell'ente e riassume la consistenza del patrimonio al termine dell'esercizio, evidenziandone le variazioni intervenute rispetto alla consistenza iniziale.
Il Conto economico rappresenta la tavola di sintesi che illustra gli elementi positivi e negativi di reddito dell'ente, secondo criteri di competenza economica.
La sua finalità è, in primo luogo, quella di evidenziare il risultato economico positivo (utile) o negativo (perdita) della gestione, dato dalla differenza tra i proventi e i costi dell'esercizio.

 

Gli allegati al Rendiconto della gestione dell'esercizio finanziario 2006 possono essere richiesti al Responsabile del Servizio Finanziario inviando una e-mail contente l'indirizzo presso cui recapitare la documentazione. Una copia cartacea verrà inoltrata, senza spese a carico, entro due giorni dal ricevimento della richiesta.

torna indietro